1
     

 

 

 

3
2

BLOG

Emergenza Covid19, Pikkart continua a lavorare, ma smart!

Emergenza Covid19, Pikkart continua a lavorare, ma smart!

notizia pubblicata in data : giovedì 19 marzo 2020

Da una settimana a questa parte noi dipendenti di Pikkart abbiamo smesso di recarci in ufficio, per limitare il diffondersi del covid-19.

 

Questo non significa però che l’azienda si sia fermata, anzi, stiamo lavorando con ancora più determinazione per creare soluzioni all'avanguardia e completare progetti di qualità per i nostri clienti.

 

Una software house ha il privilegio di avere bisogno di “poco” per andare avanti: dei buoni computer, connessioni veloci, e soprattutto un team di professionisti affiatati.

 

Certo, gli strumenti di collaborazione sono un must: normali mail, Skype, StarLeaf (il software che Pikkart sta usando al momento), Slack, persino WhatsApp, sono tutti strumenti adatti al lavoro d’ufficio a distanza.

Sapevate però che anche Pikkart ha il suo software per il lavoro in remoto? Si chiama Pikkart-AR Assistance, unisce realtà aumentata, video-chiamate e computer vision, e trova la sua applicazione principalmente nella manutenzione industriale e nella formazione.

 

- - L'ASSISTENZA REMOTA È LA SOLUZIONE, IL COVID19 NON CI FERMA - -

 

Ogni giorno tutti noi ci svegliamo presto e ci sediamo alla nostra postazione casalinga, chi connesso in remoto all’ufficio e chi usando direttamente il proprio computer, ma tutti in comunicazione costante sui progetti, tutti con lo stesso obbiettivo: non lasciarsi fermare ed abbattere da questa situazione difficile.

 

Pikkart resta a casa, ma non si ferma!

ultima modifica: giuliafiorenza.campagna  19/03/2020
Galleria immagini
Fabio Davide Giovanni Niccolò Luca Vincenzo Emanuele Giulia