1
     

 

 

 

3
2

BLOG

Intelligenza Artificiale per il Distanziamento Sociale

Intelligenza Artificiale per il Distanziamento Sociale

notizia pubblicata in data : giovedì 11 giugno 2020

La fase 2 dell’emergenza Covid19 è quasi terminata, ma la fase 3 non segnerà il ritorno alla vita come la vivevamo prima.

Riapriranno locali e luoghi pubblici (mentre per i concerti dovremo aspettare almeno la primavera del 2021) ma con divieto di assembramento e norme di sicurezza da rispettare.

 

Per gli enti e i privati garantire il rispetto della distanza di un metro tra visitatori e clienti in ogni momento è però impossibile con gli strumenti a disposizione oggi.

 

Per questo Pikkart ha sviluppato un algoritmo per il distanziamento sociale, una soluzione che utilizza l’Intelligenza Artificiale per calcolare la distanza tra le persone e segnalare assembramenti.

 

Questo algoritmo non solo calcola automaticamente quando un ambiente ha raggiunto la capacità massima per garantire un efficace distanziamento sociale, ma rileva anche i gruppi di persone che non rispettano la distanza minima.

 

Il software identifica e posiziona su una rappresentazione 2D le persone presenti all'interno di un ambiente inquadrato da una telecamera. La rappresentazione permette di andare a misurare persona per persona le varie distanze inter-personali per identificare se il distanziamento sociale viene rispettato o meno ed è in grado di lanciare degli alert in modo automatico in caso di violazione della soglia di distanziamento, configurabile a seconda delle esigenze.

Le persone vengono seguite frame by frame e, nel caso in cui vengano occluse o nascoste, il software è in grado di re-identificarle nei frame successivi.

 

Il software è flessibile ed integrabile con i sistemi di sorveglianza e le telecamere già presenti all'interno di uffici, locali, supermercati, aeroporti, ecc.

 

Contattateci per un sopralluogo e un preventivo gratuito!

ultima modifica: giuliafiorenza.campagna  29/07/2020