1
     

 

 

 

3
2

BLOG

Realtà Aumentata per la Cultura e la Scuola

Realtà Aumentata per la Cultura e la Scuola

notizia pubblicata in data : venerdì 24 luglio 2020

Oggi vogliamo fare i complimenti a Manuel, uno studente dell’IPS Pertini di Cagliari che come argomento della sua tesina ha portato la Realtà Aumentata di Pikkart applicata alle visite museali.

 

Non potendo visitare un museo di persona a causa del lockdown, Manuel ha dovuto trovare un’altra soluzione per raccogliere i dati necessari alla creazione delle scene di realtà aumentata per la sua tesi. Dove altri avrebbero visto un ostacolo, Manuel ha visto una possibilità e ha visitato la galleria comunale d’arte di Cagliari grazie al tour virtuale offerto, trasferendo le informazioni contenute nel tour in VR su una piattaforma in AR, creando tracce audio e schede informative basandosi sul materiale di partenza.

 

In questo modo Manuel ha dimostrato che la realtà aumentata e la realtà virtuale non sono tecnologie nemiche, ma complementari, con scopi diversi. Nel contesto museale, la visita da remoto permette di accedere ad informazioni digitali dalla comodità - e dalla sicurezza - della propria casa, mentre la visita aumentata è un tipo evoluto di visita in persona, più ricca, più interattiva.

 

Il CMS (content management system) di Pikkart usato da Manuel è di facile utilizzo e permette agli utenti di creare esperienze di AR uniche e personalizzate. La realtà aumentata associata a questo CMS può avere un ottimo riscontro in un contesto scolastico, dando agli insegnanti la possibilità di creare lezioni interattive in AR e agli studenti uno strumento completamente nuovo per lavorare a progetti di gruppo e fare presentazioni tematiche usando una tecnologia ancorata nel futuro. 

 

Siamo molto onorati che Manuel e i suoi insegnanti abbiano deciso di scommettere sulla realtà aumentata e abbiano scelto Pikkart per un momento così importante.

Siamo anche felici ed orgogliosi del successo di questa scommessa, un perfetto 40/40 all’orale!

 

Ottimo lavoro Manuel, adesso puoi goderti le vacanze! 

 

ultima modifica: giuliafiorenza.campagna  27/07/2020
Galleria immagini
Screenshot 1 Screenshot 2